Un gigante dello smaltimento ha scelto l'Econic.

Econic con trazione a biogas per la Urbaser di Stoccolma.

Complessivamente sono 50 i Mercedes-Benz Econic con trazione a biogas a disposizione della Urbaser, azienda operante nel settore dello smaltimento rifiuti, che effettuano il servizio di smaltimento rifiuti per la città di Stoccolma in modo ineccepibile. I veicoli sono equipaggiati con sovrastrutture realizzate da GeesinkNorba e NTM.

Da quando ha acquisito la Reno Norden, la Urbaser è diventata la più grande realtà di smaltimento rifiuti della Svezia. Con i veicoli a biogas arrivati nel 2017, tra cui 43 Econic 2630 NGT e sette Econic 1830 NGT, la Urbaser rappresenta un punto di riferimento nel settore ambientale dei Paesi nordici. Evidente è il ruolo di rilievo che l'Econic svolge all'interno della flotta. Dei 350 veicoli che complessivamente vengono utilizzati per lo smaltimento da questa azienda che occupa complessivamente circa 500 persone, il Mercedes-Benz Econic è il modello più utilizzato.

Le condizioni di lavoro non potrebbero essere migliori. Attualmente in tutto il Paese l'Econic rappresenta oltre 50 % della nostra flotta.

 

Peter Ekholm, direttore della Urbaser

Una buona visuale significa sicurezza.

La cabina di guida DirectVision, realizzata specificamente pensando alla sicurezza e all'ergonomia, con la sua porta a libro interamente vetrata ad un primo sguardo fa pensare a un autobus e colpisce per il suo accesso ribassato. Per la sicurezza di chi lavora, che magari deve salire e scendere 500 volte al giorno, questo rappresenta un vantaggio notevole.

Peter Ekholm, direttore della Urbaser, precisa«Questo non vale solo per l'accesso ribassato: Occorre infatti sottolineare che il conducente può spostarsi liberamente nella cabina di guida in posizione eretta e scendere sul lato destro senza doversi preoccupare del traffico. Soprattutto quando si opera in spazi ristretti, le porte come quelle degli autobus sul lato destro rappresentano un'enorme facilitazione.»

Anche i cristalli della cabina di guida, che nell'Econic sono molto più ampi rispetto agli altri veicoli, rappresentano una caratteristica notevolmente positiva per la sicurezza delle condizioni di lavoro e del traffico. Grazie alla visuale eccezionale, il conducente ha un costante controllo anche dei passanti che si trovano in una posizione di potenziale pericolo con conseguente riduzione dei fattori di stress. Una soluzione ben studiata - anche per la Urbaser: «L'Econic è l'unico autocarro sul mercato pensato veramente per l'impiego nel settore dello smaltimento», afferma Peter Ekholm.

1/7

Viaggiare pulito con il biogas.

In base ai severi requisiti con cui la gara di appalto della città di Stoccolma è stata realizzata, i veicoli adibiti allo smaltimento rifiuti dovevano essere muniti di trazione a biogas in quanto si tratta di un combustibile rinnovabile ottenibile ad esempio dagli scarti alimentari e dai fanghi da depurazione e pertanto risulta maggiormente sostenibile rispetto ai comuni combustibili fossili. La raccolta degli scarti alimentati viene eseguita con veicoli alimentati a biogas, il cui carburante è praticamente ottenuto con i rifiuti che vengono trasportati.

Optare per l'Econic non è stata una scelta difficile: «Rispetto agli altri costruttori Mercedes dimostra di avere un'esperienza incomparabile negli autocarri con trazione a gas e ha una conoscenza approfondita di questa tecnologia. E questo vale anche per le officine.»

Il biogas è un combustibile alternativo che combina molti vantaggi: dopo aver sottoposto la biomassa ad uno speciale processo di fermentazione e aver separato il CO2, si ottiene un prodotto finale costituito al 97 % da metano. Un dettaglio pratico: i residui della fermentazione vengono utilizzati come concime naturale ricco di azoto. Ma il biogas può essere molto più che un semplice combustibile rinnovabile: esso genera infatti una quantità minore di ossido di azoto e polveri sottili e consente inoltre di ottenere un'elevata silenziosità di esercizio. Questo aspetto rende notevolmente più accettabile il traffico per gli abitanti delle città sia per quanto riguarda il rumore che la pulizia dell'aria.

Una consulenza ottimale.

La Mercedes-Benz Sverige AB in qualità di rappresentanza generale ufficiale è responsabile dell'importazione di tutte le autovetture e di tutti i veicoli industriali sul mercato svedese. Nella sede centrale di Malmö una comune organizzazione vendite si occupa dei mercati svedese e danese.

Anche la Urbaser trae vantaggio dall'esperienza e dalla consulenza personalizzata, come sottolinea il direttore Ekholm: «Nel nostro settore i ritardi hanno ripercussioni del tutto evidenti. Per questa ragione è importante affidarsi a un partner che conosce alla perfezione le nostre condizioni d'impiego ed è in grado di risolvere i problemi che si verificano in modo affidabile. E proprio in questo il marchio Mercedes è sempre una garanzia.»

hidden-xs
visible-md and up (hidden-sm and down)
visible-lg and up (hidden-md and down)
visible-xl