A Parigi il soccorso stradale
punta sulla Stella.

L'Econic traina i veicoli in panne fra le strette strade parigine.

Con più di due milioni di abitanti e un'affluenza di circa 50 milioni di turisti all'anno, il viavai del centro storico di Parigi si ferma raramente, anche se è inevitabile che ciò si verifichi quando la circolazione stradale viene ostacolata dai veicoli in panne. E in un attimo le viuzze del centro vengono ostruite. Per gli operatori del soccorso stradale della capitale francese c'è solo una cosa da fare: agire in fretta! E in modo flessibile. Nelle strade di Parigi, tortuose e spesso sovraffollate, non c'è abbastanza spazio per effettuare manovre complesse. È quindi necessario ricorrere a un autocarro dalle dimensioni compatte e dotato della potenza sufficiente a trainare i veicoli guasti in queste condizioni. Detto in altre parole, su queste strade c'è bisogno dell'Econic.

Interventi tempestivi per ogni guasto.

La Jige International, rinomata nella costruzione di attrezzature per il soccorso stradale, ha equipaggiato un Econic 1830 4x2 destinato a essere utilizzato come carroattrezzi dagli operatori del servizio di soccorso stradale di un'azienda parigina. Grazie alla praticità garantita dal passo di 5,10 m e dal cambio PowerShift, l'Econic può raggiungere agevolmente il veicolo in panne anche attraverso strade strette e sovraffollate. Il motore OM 936 a 6 cilindri in linea da 7,7 l di cilindrata e 219 kW/299 CV consente all'autocarro di trasportare in modo affidabile anche i carichi pesanti. Sulla sua piattaforma ribaltabile a due piani, infatti, il carroattrezzi Econic è infatti in grado di trasportare fino a tre veicoli per volta.

Non esistono interventi di soccorso stradale senza lavoro di squadra.

L'ampia cabina di guida dell'Econic dispone di uno spazio sufficiente a ospitare fino a quattro persone. Questa caratteristica comporta un doppio vantaggio per l'attività di soccorso stradale. Innanzitutto, nel caso in cui l'intervento di soccorso preveda la riparazione del veicolo senza trasporto in un'officina, la spaziosità dell'autocarro consente a tutto il personale tecnico necessario di recarsi sul luogo dell'intervento.

Inoltre, quando l'Econic effettua un intervento non trasporta solo il veicolo guasto fino all'officina più vicina, ma provvede anche al trasferimento del conducente e dei passeggeri del veicolo – il servizio assistenza ideale per coloro che sono rimasti privi del loro veicolo.

La sovrastruttura del carroattrezzi Econic offre spazio sufficiente a ospitare i veicoli guasti.
Le auto in panne possono essere caricate agevolmente.
La Jige International ha ottimizzato la sovrastruttura di soccorso per l'Econic.
Il carroattrezzi Econic trasporta i veicoli guasti in modo rapido e affidabile fino all'officina più vicina.
Le generose vetrature offrono al conducente dell'Econic una buona visuale per affrontare l'intenso traffico del centro cittadino.
I grandi specchi di cui l'Econic dispone ampliano il campo visivo del conducente.
L'Econic dispone di adeguati sistemi di sicurezza che consentono di tenere sotto controllo tutti i punti adiacenti al veicolo che non rientrano direttamente nel campo visivo del conducente – ad esempio un sistema di telecamere a 360°.
Le interfacce dell'Econic offrono agli operatori del servizio di soccorso stradale un valido sostegno durante gli interventi di emergenza.
La sovrastruttura del carroattrezzi Econic offre spazio sufficiente a ospitare i veicoli guasti.
1/8

L'Econic trasporta i passeggeri e il carico in modo sicuro fino a destinazione.

E anche per i conducenti che hanno richiesto il soccorso e che non hanno alcuna dimestichezza con gli autocarri, l'Econic offre il massimo della comodità sin dal momento in cui accedono al veicolo. Grazie al sistema Low-Entry, infatti, per accedere al veicolo basta salire un unico gradino – un vantaggio notevole rispetto al più scomodo sistema di accesso presente negli autocarri convenzionali, che comporta un rischio di incidenti decisamente maggiore.

A Parigi l'Econic piace proprio a tutti: nella capitale francese lo Special Truck viene utilizzato anche per i trasporti refrigerati.

L'ampia vetratura della cabina di guida DirectVision e la varietà di sistemi di assistenza per la sicurezza rappresentano inoltre i presupposti ideali per una guida sicura fino all'officina più vicina. Il conducente dell'Econic gode di un'ampia visuale sul traffico e, nei punti in cui non è possibile visualizzare direttamente gli ostacoli, viene supportato da affidabili sistemi di assistenza alla guida. Il sistema di telecamere a 360°, il sistema antisbandamento e l'Active Brake Assist, tra gli altri, proteggono i passeggeri dell'Econic e gli altri utenti della strada.

hidden-xs
visible-md and up (hidden-sm and down)
visible-lg and up (hidden-md and down)
visible-xl