Un servizio consegne impeccabile.

L'Econic a temperatura controllata impiegato presso Reynolds, fornitore di frutta fresca e verdura.

«A fresh approach to urban deliveries» è scritto sulla sovrastruttura frigorifera dei veicoli Reynolds. Uno dei più importanti distributori di frutta fresca e verdura della Gran Bretagna segnala così l'innovativa strategia adottata per le consegne nei centri urbani – un progetto ambizioso. L'azienda, però, ha dalla sua parte un partner affidabile. Due Mercedes-Benz Econic a temperatura controllata consentono alla Reynolds di effettuare le oltre 3.000 consegne nella metropoli londinese che ogni giorno sono richieste da alberghi, ristoranti, pub, bar, aziende di catering, scuole, università e case di cura garantendo che i prodotti giungano a destinazione in perfette condizioni. Il termine «fresh» è qui inteso in un doppio senso: perché gli Econic con sovrastruttura frigorifera non garantiscono solo la necessaria freschezza dei generi alimentari ma anche il rispetto dei requisiti che un veicolo moderno impegnato nella logistica urbana deve possedere.

Prima scelta: l'Econic. Perché la sicurezza non deve essere messa in discussione.

Steve White è responsabile della flotta Reynolds che comprende oltre 250 veicoli. Sulla decisione di affidarsi ai due Econic per lui non c'erano dubbi. «In passato ho lavorato nel settore dello smaltimento rifiuti e per questo motivo avevo avuto già eccellenti esperienze con l'Econic – in particolare con l'accesso ribassato e la buona visuale che si gode dalla cabina di guida», racconta Steve. E proprio in fatto di sicurezza non intende scendere ad alcun compromesso. «A Londra la sicurezza dei ciclisti e dei pedoni viene prima di tutto; per questo ho compreso immediatamente che l'Econic rappresenta la soluzione ideale per la nostra azienda.»

 

Il sistema di telecamere garantisce una visuale ottimale nel traffico intenso delle città.

La configurazione progettuale dell'Econic, con il parabrezza panoramico ribassato e la porta laterale in vetro consente al conducente di avere un contatto visivo diretto con ciclisti e pedoni in corrispondenza degli incroci o negli ingorghi. Per ottenere una visuale ottimale, l'azienda logistica Reynolds ha provveduto a equipaggiare a posteriori i propri veicoli con un sistema di telecamere. Il sistema offre al conducente una visuale a 360 gradi avvertendolo con un segnale acustico se una bicicletta viene a trovarsi nelle vicinanze dell'autocarro. Inoltre è stata installata una luce lampeggiante che supporta l'equipaggio nelle operazioni di scarico notturne.

Servizio consegne a Londra: naturalmente con l'Econic.

Il fattore più importante: le persone.

Nell'acquisto dei due Econic per Reynolds un ruolo fondamentale è stata la considerazione delle esigenze del personale e la facilitazione delle loro attività. Ergonomia e comfort: ecco i parametri decisionali fondamentali adottati dall'azienda logistica per operare in modo responsabile. E in entrambi i casi l'Econic risponde adottando soluzioni semplici: La cabina LowEntry, ad esempio, è dotata soltanto di due gradini anziché dei quattro consueti gradini che garantiscono l'accesso agli autocarri convenzionali. Questa soluzione riduce le sollecitazioni e il rischio di lesioni dei conducenti nelle operazioni di accesso e discesa dal veicolo.

Perché spesso è la silenziosità a fare la differenza.

Reynolds, però, vuole ridurre quanto più possibile anche l'impatto sulla popolazione cittadina. La flotta dell'azienda incaricata delle consegne opera utilizzando depositi collocati strategicamente in tutta la Gran Bretagna. Il lavoro ha inizio di norma tra le 2:30 e le 3:00. Considerando le ore di attività iniziali, una grande preoccupazione per Reynolds era assicurare la massima silenziosità dei nuovi veicoli. Le sospensioni pneumatiche integrali dell'Econic danno un contributo positivo alla riduzione della rumorosità al pari del frigorifero "silenziato" integrato UT-800 della Thermo King. Inoltre la carrozzeria dei veicoli è equipaggiata con il Marothaan, un rivestimento del sottoscocca insonorizzante.

Per questi accorgimenti e per il suo impegno in materia di sicurezza la Reynolds è stata già insignita dal FORS (Fleet Operator Recognition Scheme, un sistema di accreditamento volontario per i gestori delle flotte finalizzato a incrementare il livello di qualità delle flotte) del titolo di bronzo. La decisione dell'azienda a conduzione familiare a favore dell'Econic evidenzia che il suo obiettivo è raggiungere l'oro.

I nuovi Econic dell'azienda logistica Reynolds:

  • Econic1830
  • motori a sei cilindri in linea estremamente moderni e potenti
  • Potenza di 220 kW (299 CV) trasmessa dal cambio automatico Allison
  • Carrozzerie monocamera isolate di Gray & Adams
  • Frontale bombato fino al tetto integrato nel profilo del deflettore della cabina di guida
  • Rivestimenti aerodinamici della sovrastruttura di ultima generazione con porte di accesso su entrambi i lati
  • Sponda di carico Dhollandia da 1.500 kg

Londra apprezza la soluzione DirectVision.

Nella metropoli britannica si respira entusiasmo per la scelta di Reynolds di adottare l'Econic. Leon Daniels, responsabile dell'Agenzia per il traffico Transport for London (TFL), ritiene la strategia dell'azienda esemplare in materia di sicurezza della circolazione: «Tra le aziende innovative la Reynolds rappresenta un punto di riferimento per le dotazioni di sicurezza dei veicoli impiegati.» Un fattore importante: la cabina DirectVision.

Tra le aziende innovative la Reynolds rappresenta un punto di riferimento per le dotazioni di sicurezza dei veicoli impiegati.

 Leon Daniels, responsabile dell'Agenzia per il traffico, Transport for London

L'Econic anticipa i regolamenti decisi dalla città di Londra.

DirectVision e LowEntry: Con la sua intelligente concezione, l'Econic adotta soluzioni efficaci per ottenere maggiore sicurezza nel traffico urbano. L'agenzia per il traffico Transport for London ha seguito un percorso analogo predisponendo un regolamento che entrerà in vigore il 26 ottobre del 2020. Tutti gli autocarri con massa complessiva superiore a 12 t dovranno ottenere un'autorizzazione per accedere o per prestare servizio nell'area della Grande Londra. Questa misura è finalizzata a modernizzare le imprese adattando le loro flotte ai moderni standard di sicurezza. Per l'Econic, però, questo significa semplicemente fare ciò che ha sempre fatto.

hidden-xs
visible-md and up (hidden-sm and down)
visible-lg and up (hidden-md and down)
visible-xl