In giro per i comuni a
basse emissioni.

IFAT 2018: Unimog ed Econic hanno in comune compatibilità ambientale ed efficienza.

Nella più grande fabbrica di autocarri del mondo, Unimog ed Econic escono dalle catene di montaggio fianco a fianco. Ma oltre all'etichetta “made in Germany”, questi due autocarri speciali condividono anche molte altre qualità. Grazie alla flessibilità del concept di veicolo, Unimog ed Econic possono essere impiegati a pieno ritmo per tutto l'anno: un vero e proprio vantaggio soprattutto nel campo dei servizi municipali. Potenti motori Euro VI consentono una notevole redditività di esercizio, proteggendo l'ambiente, ma anche tutelando il budget delle aziende nel tempo.

Presentando Unimog ed Econic all'IFAT 2018 Mercedes-Benz mostra due soluzioni per i servizi municipali ampiamente collaudate, sia in termini di sicurezza che di ergonomia, ecocompatibilità ed efficienza: i due “Special Truck” ormai fanno parte del panorama di molte città e aree comunali, e per questo sono giustamente sotto i riflettori della fiera leader a livello mondiale per la gestione delle acque chiare e reflue, dei rifiuti e delle materie prime.

Daimler AG presenta un'ampia gamma di prodotti nel padiglione 6.

Dal 14 al 18 maggio 2018, presso lo stand Mercedes-Benz n. 341 nel padiglione C6, i visitatori dell'IFAT potranno ammirare due Unimog porta-attrezzi e un Econic NGT con motore a gas. Tra i veicoli esposti figurano inoltre un Antos, un Atego, la nuova generazione di Sprinter e il Fuso Canter, come pure un pick-up Mercedes-Benz Classe X.

Inoltre nell'area fieristica esterna di circa 60.000 metri quadri sarà possibile scoprire da vicino ulteriori soluzioni di mobilità per i servizi municipali proposte con i veicoli Daimler, presentati tra l'altro nel “Truck in Action Show” organizzato dalla Municipal Vehicles and Equipment Industry Association (VAK).

IFAT 2018.

Quando?

dal 14 al 18 maggio 2018

Dove?

Messe München GmbH
Complesso fieristico
81823 Monaco
Germania

Orari di apertura: dalle 9.00 alle 18.00

Affascinanti soluzioni di allestimento dei partner Unimog.

Per i fan e i clienti interessati all'Unimog vale sicuramente la pena di dare un'occhiata anche agli stand fieristici di allestitori e produttori di attrezzi. Numerose aziende partner degli Unimog come Aebi Schmidt, Bucher, Mulag, Dücker e molte altre ancora, saranno infatti rappresentate all'IFAT, dove esporranno soluzioni ideali per praticamente qualsiasi settore di impiego dell'Unimog.

L'Unimog è un factotum per tutto l'anno.

Poter svolgere lavori totalmente diversi con un solo veicolo per tutto l'anno: è questo il grande punto di forza dell'Unimog porta-attrezzi, un veicolo in grado di portare a termine molteplici compiti non solo per le aziende municipalizzate, ma anche per fornitori di servizi e subappaltatori. Grazie a notevoli livelli di carico utile, questo autocarro speciale è un partner affidabile anche come trattore stradale, per trasporti professionali o nell'impiego di attrezzi. Il suo ampio spettro di applicazioni garantisce un elevato sfruttamento del veicolo e di conseguenza una gestione efficiente.

Come modello base dai consumi particolarmente ridotti, l'Unimog U 218 è perfetto per le esigenze di piccole città e aziende municipalizzate che cercano un veicolo compatto e maneggevole. Oltre che per una larghezza di appena 2,15 m e un interessante rapporto prezzo-prestazioni, questo modello convince per le sue doti di sicurezza, efficienza e affidabilità.

Un altro importante settore di impiego è quello dell'Unimog U 530 per uso agricolo, presentato da Mercedes-Benz all'IFAT 2018 con lo slogan “Il verde che aiuta l'arancione”. Con i suoi 300 CV, questo modello di punta fra i porta-attrezzi soddisfa requisiti elevati, dimostrandosi all'avanguardia in fatto di produttività, efficienza e compatibilità ambientale. Come dimostrato dal test DLG PowerMix, utilizzando l'Unimog U 530 per i trasporti i consumi si riducono anche del 22% (riferimento: rapporto sul test DLG 6392).

L'Econic protegge l'ambiente e i residenti.

L'Econic Mercedes-Benz rappresenta un collaudato punto di riferimento nel settore della raccolta rifiuti. Il parabrezza panoramico, la posizione ribassata del conducente e la porta a libro con vetratura permettono di mantenere una visuale ottimale sugli altri utenti della strada. Soprattutto nei centri urbani particolarmente trafficati, il contatto visivo diretto è fondamentale per poter garantire la migliore sicurezza possibile ai pedoni e ai ciclisti. Ecco perché in questo ambito le grandi metropoli stanno imponendo nuovi standard di sicurezza: a Londra, dall'introduzione dell'iniziativa Construction Logistics and Cyclists Safety (CLOCS), si attribuisce grande importanza all'uso di veicoli industriali sicuri; e l'Econic è annoverato tra questi.

Soprattutto nella variante Natural Gas Technology (NGT), l'Econic produce emissioni estremamente basse di polveri sottili e particolato. Il cuore dell'Econic NGT alimentato a gas è rappresentato dal 6 cilindri in linea sviluppato sulla base della moderna Serie di motori 936 con una cilindrata di 7,7 litri, 222 kW (302 CV) di potenza e una coppia massima di 1200 Nm. Il motore a gas a norma Euro VI è particolarmente silenzioso e garantisce basse emissioni: durante la combustione produce il 20% di CO2 in meno, mentre in caso di utilizzo di biogas il bilancio di anidride carbonica risulta addirittura neutrale. E anche la rumorosità dell'Econic NGT risulta inferiore al limite consentito per legge, garantendo a questo modello il potenziale necessario per ottenere le certificazioni di qualità riservate ai veicoli particolarmente silenziosi.

hidden-xs
visible-md and up (hidden-sm and down)
visible-lg and up (hidden-md and down)
visible-xl