Terreni invasi dall'acqua:
nessun problema per l’Unimog.

Come un coltivatore di mele e il suo Unimog hanno affrontato l’inondazione.

Quando lo scorso anno la tempesta Dennis ha travolto il villaggio inglese di Hampton Bishop nell’Herefordshire e i fiumi sono esondati, Kier Rogers, agricoltore e produttore di sidro, e il suo Unimog U 1700 si sono messi in azione salvando molti degli abitanti da situazioni di grave emergenza.

Un paradiso rurale in pericolo.

Hampton Bishop si trova tra i fiumi Lugg e Wye, che confluiscono prima del villaggio. Quando le acque dei due fiumi hanno raggiunto un livello record, le autorità hanno chiesto lo stato di calamità perché l'acqua è esondata di oltre un metro oltre le rive rendendo impraticabili le strade – e confinando gli abitanti nelle loro abitazioni.

Un aiuto tra vicini di casa ma di tipo alquanto differente.

In realtà Kier Rogers lavora come giardiniere pur interpretando in chiave moderna i metodi convenzionali di coltivazione della frutta. Nel 2015 ha fondato un'azienda per la produzione del sidro, la Colcombe House, tra i cui clienti vi sono alcuni tra i più noti ristoranti della regione. Quando nella primavera del 2020 l'alluvione ha interessato le case di Hampton Bishop, egli è diventato l'eroe di questa catastrofe eseguendo le operazioni logistiche richieste: Con il suo Unimog di 28 anni ha trasportato per tre giorni generi alimentari di prima necessità accompagnando i propri vicini presso le loro abitazioni e le loro attività quando non era possibile recarvisi a piedi.

La raccolta delle mele può attendere: così l'Unimog è stato impiegato in nuovi settori d'intervento.

Appassionato di molti anni del marchio Mercedes-Benz, Kier ha acquistato il suo primo Unimog 15 mesi prima. Nella sua normale attività, lo Special Truck svolge una quantità di compiti nell'azienda di 400 ettari disposta sulle rive del Wye; tra questi, il trasporto delle mele presso la cantina di spremitura locale.

Agrartransporte Lauber utilizza l'Unimog per la raccolta della frutta.

1/3

Più alto, più rapido, più performante.

Durante gli interventi nell'area interessata dall'inondazione, l'Unimog ha combinato doti fuoristradistiche straordinarie con la sua elevata velocità di marcia – un vantaggio ragguardevole rispetto ai trattori convenzionali, che pure sono stati impiegati in quell'occasione. Muovendosi su cerchi da 24 pollici dotati di pneumatici per uso agricolo, l'Unimog ha affrontato ogni sfida con disinvoltura. Attraversando tratti di acqua profondi a cui anche chi è abituato a guidare i mezzi fuoristrada a trazione integrale non si è avvicinato.

Ogni giorno in azione per undici ore.

Tra gli interventi più spettacolari ci sono stati il trasporto di un paziente nell'ospedale più vicino, la consegna urgente di compresse per la tiroide e il trasporto di un tecnico per la riparazione del riscaldamento centralizzato di una casa abitata da un bambino affetto da disabilità. «Nei primi due giorni dell'alluvione ho lavorato per undici ore», rammenta Kier Rogers.

La situazione di emergenza che ha colpito il West Midlands ha fatto tanto scalpore che Kier e il suo Unimog e gli altri abitanti del villaggio sono stati intervistati per due serate nel pub locale dalle troupe televisive e da altri rappresentati dei media.

Nessuno riesce a fermare l'Unimog – E il mio ha dato prova di sé in tutte le situazioni.

Kier Rogers, titolare, Colcombe House Cider

«Talvolta ho avuto timore nell'attraversare gli specchi d'acqua profondi», raccolta il nostro agricoltore. «Ma nessuno riesce a fermare l'Unimog – E il mio ha dato prova di sé in tutte le situazioni.In questi momenti di emergenza sono stato in grado di trasportare anche dieci persone alla volta. E tutti sono stati molto soddisfatti di potersi accomodare sulle balle di fieno piacevolmente asciutte.» Gli abitanti hanno espresso la loro gratitudine sui social media per questo eroico intervento. Questo è quanto ha lasciato scritto uno di loro: «Veramente molte grazie a Kier e ai suoi colleghi con i trattori. Non so come il nostro villaggio avrebbe potuto farcela senza il loro intervento.»

L'Unimog, specialista nella gestione degli eventi alluvionali.

Russ Ticehurst, direttore della Serbus, azienda specializzata nella realizzazione di dispositivi di sicurezza mobili con sede a Hampton Bishop, ha consegnato a Kier Rogers una cesta regalo per ringraziarlo del suo intervento: «Grazie all'aiuto di Kier siamo stati in grado di gestire i nostri server e di farne la manutenzione evitando così ogni interruzione del servizio per i nostri clienti.»

Russ Ticehurst aggiunge poi pensando al futuro: «Stiamo ora verificando le misure che abbiamo previsto per la gestione degli eventi alluvionali e stiamo pensando seriamente di acquistare un Unimog.»

Interesse suscitato?

Richiedi ora del materiale informativo sull'Unimog!

hidden-xs
visible-md and up (hidden-sm and down)
visible-lg and up (hidden-md and down)
visible-xl