Al lavoro
nelle Prealpi.

La Erdbau Wallasch si affida all'Unimog U 430 in tutte le stagioni dell'anno.

Carinzia: questo il nome del Land più meridionale dell'Austria. Una regione che già nel nome cela le caratteristiche di un territorio che in qualsiasi stagione dell'anno mette alla prova l'Unimog dell'azienda Erdbau Wallasch. L'U430 è gia il secondo Unimog che Markus Wallasch ha deciso di avere al proprio fianco nell'azienda da lui fondata nel 2013 per esercitare la sua attività nella regione prealpina.

Salite, discese e condizioni metereologiche estreme.

Gli stessi luoghi scelti da alcuni per trascorrere le vacanze rappresentano il campo d'azione dell'Unimog di Markus Wallasch e delle molte avversità che deve affrontare. Nel comune austriaco di Treffen e nella zona adiacente sul Lago di Ossiach non si rimane mai con le mani in mano. «Nel nostro settore, in passato almeno una volta all'anno ci siamo trovati ad affrontare condizioni metereologiche estreme», afferma l'imprenditore. Markus e il suo Unimog si occupano infatti di interventi di bonifica – ad esempio a seguito di precipitazioni intense, temporali e alluvioni. Oltre al regolare servizio estivo e invernale svolto nei villaggi, nelle città e sulle strade alpine, l'Unimog viene anche utilizzato nei cantieri per effettuare lavori di scavo.

Markus Wallasch è entusiasta della versatilità del suo Unimog U 430. Le sfide da affrontare quotidianamente durante i mesi invernali sono naturalmente ben più impegnative di quelle che si presentano durante il resto dell'anno. Ma per lo Special Truck della Mercedes-Benz non ci sono problemi: «A ogni intervento rimango piacevolmente sorpreso dalla buona visuale offerta che la cabina di guida offre a prescindere dal lato in cui ci si siede», continua entusiasta Wallasch. Negli interventi svolti durante la stagione fredda, i componenti applicati utilizzati come lo spargisale a doppia camera e la lama spazzaneve con sistema di sgombero supplementare della Springer hanno dimostrato appieno il loro valore.

1/5

Falciatura e molti altri interventi: una sola persona è sufficiente.

In estate il trasporto di materiali di tipo differente, ad esempio pietrisco, ghiaia e terra, è all'ordine del giorno. Il trasporto di carichi pesanti può risultare difficoltoso ma con l'Unimog siamo in buone mani. Il tuttofare è infatti in grado di trainare anche pesanti macchine operatrici utilizzando un rimorchio ribaltabile tandem oppure un grande rimorchio a pianale ribassato.

Ma l'intervento in cui Markus Wallsch e i suoi collaboratori preferiscono cimentarsi con l'Unimog è senz'altro la rimozione della folta vegetazione. Grazie al Variopilot e alla trazione idrostatica, le operazioni di falciatura delle scarpate e di potatura delle piante possono essere agevolmente gestite da un'unica persona. «Un lavoro piacevole», sintetizza soddisfatto il titolare dell'azienda, che ha acquistato il suo allrounder presso la Mercedes-Benz Peissl a Villach.

hidden-xs
visible-md and up (hidden-sm and down)
visible-lg and up (hidden-md and down)
visible-xl