Completamente fuori strada.

L’Unimog si occupa della regolare manutenzione delle banchine per prevenire l'accumulo di acqua.

Quando i suoi amici sogghignando lo accusano di essere «completamente fuori strada» Michael Hueske non si offende affatto. Perché effettivamente la sua azienda si occupa proprio degli interventi che vengono eseguiti sui bordi delle carreggiate. Di fatto, il team della Landschaftspflege Hueske di Ahaus si occupa della manutenzione delle banchine di tutte le strade della regione. Passando dalle piste ciclabili alle autostrade, i dipendenti dell’azienda intervengono sulle banchine, il cui livello si innalza in modo lento ma deciso a causa dell'accumulo della polvere e della crescita della vegetazione, in modo tale che possano tornare a svolgere la funzione prevista.

Interventi di manutenzione delle banchine stradali per un totale di 400 km

Nel 2004 Michael Hueske ha rilevato l’azienda del padre. Conosce personalmente i circa 400 chilometri di strada che si sviluppano a partire dall'azienda e per le quali è responsabile della manutenzione: «Raccomandiamo di eseguire la pulizia integrale delle banchine ogni cinque anni. Perché a causa della polvere e della crescita della vegetazione il loro livello aumenta gradualmente. E conseguentemente cresce il rischio di aquaplaning, nonché di danni provocati dal congelamento della carreggiata». La banchina è leggermente più bassa rispetto alla strada vera e propria. Con una pendenza compresa tra il sei e il dodici percento è possibile evitare che l'acqua si accumuli sulla strada.

A volte capita anche il contrario. Soprattutto sulle strade strette, il transito dei veicoli che non seguono una traiettoria lineare provoca la frantumazione della banchina, che viene spinta verso l'esterno. In questi casi la tecnica utilizzata dalla Hueske consente di ammorbidire il materiale, rimescolarlo, lavorarlo sul bordo della carreggiata e ricompattarlo.

Per ottenere ulteriori informazioni sulle possibilità di utilizzo dell'Unimog:

  1. Instagram

Un equipaggiamento di prima qualità per il fuoriclasse arancione.

Per eseguire i lavori di fresatura nella regione del Münsterland è stato scelto senza esitazioni un U 530 nel vivace colore RAL 2011, corrispondente all'arancione acceso. Si tratta del secondo Unimog acquistato finora da Michael Hueske. «Per noi sono importanti sia la trazione idrostatica che il VarioPilot®. Anche la potenza della presa di forza per l’impianto idraulico dell’Unimog è fondamentale. Inoltre la larghezza dell'Unimog è leggermente inferiore rispetto a quella degli autocarri analoghi. E dal momento che la larghezza operativa diventa sempre più importante e la sicurezza rappresenta per noi la priorità, non avevamo altra scelta», spiega Michael Hueske.

La piastra di attacco anteriore per i servizi municipali con albero della presa di forza consente di collegare le attrezzature speciali richieste. «Tutta opera nostra», racconta orgoglioso. «Infatti nessuno produce frese per le banchine come quelle di cui abbiamo bisogno». L’officina dell’azienda si occupa, per così dire, dell'hardware; i componenti idraulici e di supporto vengono forniti dalla Niehues Hydraulik di Senden mentre la programmazione del software di controllo viene eseguita dalla ditta Forsys di Osnabrück, che si è anche occupata della realizzazione del software.

Un progetto realizzato con la Rappresentanza Generale Unimog:
RKF-Bleses GmbH

 

Compattazione: grazie a una piastra vibrante collocata nella parte posteriore del veicolo è possibile costruire banchine nuove o ripristinare quelle che necessitano di manutenzione.
Compattazione: grazie a una piastra vibrante collocata nella parte posteriore del veicolo è possibile costruire banchine nuove o ripristinare quelle che necessitano di manutenzione.
1/4

Droga sul ciglio della strada.

[Translate to it:]

Spesso la squadra della Hueske è costretta a fare delle soste impreviste perché si imbatte in oggetti che non dovrebbero trovarsi sul bordo della carreggiata:frigoriferi, televisioni e altri rifiuti sono tra gli oggetti che si incontrano con maggiore frequenza Qualche volta è successo persino che la fresa frantumasse dei pacchetti di droga. La A40 è l'autostrada che scorre lì vicino, collegando la Germania all’Olanda. Qualche individuo sospetto, probabilmente, si è sbarazzato dei suoi acquisti gettandoli dal finestrino del proprio veicolo. Per fortuna Michael Hueske e il suo Unimog hanno altro di cui occuparsi.

hidden-xs
visible-md and up (hidden-sm and down)
visible-lg and up (hidden-md and down)
visible-xl