Un mimetismo che
non passa inosservato.

La pellicola speciale conferisce all'Unimog un look mimetico che non passa inosservato.

Meglio un'entrata in grande stile che un'inosservata uscita di scena: quando un look mimetico si trasforma in oggetto di attrazione, occorre essere pronti a dar prova delle proprie capacità. Nessun problema per l'Unimog U 430 della Rappresentanza Generale Unimog di Ahlborn, perché il tuttofare utilizzato come veicolo dimostrativo non convince solo per l'esclusivo aspetto esteriore, ma soprattutto per la sua elevata potenza.

Performance di alto livello su tutti i fronti.

Il soprannome di macchina da lavoro, ben visibile anche sulla porta del conducente, l'Unimog se lo è davvero meritato. Il veicolo dimostrativo da 300 CV con motore a sei cilindri è stato acquistato nell'estate del 2019 per presentare ai potenziali clienti le svariate possibilità di impiego dello Special Truck, che da allora viene utilizzato senza sosta per svolgere le attività più disparate.

Negli esterni del veicolo trova conferma la versatilità d'impiego: «La pellicola riprende i colori tipici dei settori in cui viene impiegato l'Unimog», racconta Andreas Lein, che ha contribuito a scegliere i colori «mimetici» dell'Unimog U 430. L'arancione, utilizzato come base, rappresenta il settore municipale, il verde acceso il settore agricolo e il verde abete il settore forestale.

Non un veicolo dimostrativo qualunque.

Il veicolo dimostrativo di Ahlborn, ammiraglia dell'Unimog, il cui compito è convincere delle proprie qualità agricoltori e operatori del settore municipale, è equipaggiato con un'ampia gamma di dispositivi tecnologici. Perché è importante mostrare tutto ciò che un Unimog è in grado di fare – e l'U 430 di Ahlborn non si tira certo indietro: a partire dallo sterzo variabile, che all'occorrenza consente di spostare comodamente volante e pedaliera sul lato destro della cabina di guida. «In questo modo quando occorre affrontare superfici fortemente inclinate, si ha un controllo maggiore della testa falciante ed è possibile riconoscere più velocemente eventuali pericoli», spiega Andreas Lein, che in occasione delle dimostrazioni è sempre alla guida del suo Unimog mimetico.

L'impianto idraulico Load Sensing garantisce un rifornimento di olio ottimale per gli attrezzi di lavoro montati. In base alle condizioni di carico segnalate, il sistema calcola la quantità esatta di olio richiesta. A proposito di attrezzi di lavoro: tutte le sovrastrutture necessarie per gli interventi nel settore agricolo, forestale e municipale, dalla pacciamatrice montata nella parte anteriore alla testa falciante, possono essere combinate tra loro. Un vantaggio che si rivela molto utile nelle dimostrazioni in cui è necessario montare gli attrezzi di lavoro di cui i potenziali clienti dispongono gi

Un sapiente uso della propria forza.

Sui terreni fuoristrada la trazione integrale permanente con bloccaggio del differenziale longitudinale e sugli assi consente al conducente di affrontare agevolmente i tratti difficoltosi. Grazie a questa soluzione, la forza motrice viene trasmessa alle ruote in base alla trazione esercitata da ciascuno pneumatico. Il passo corto, pari a 3.150 mm, è indispensabile per garantire la maneggevolezza. Un ulteriore vantaggio tecnico per muoversi sui terreni fuoristrada: per eseguire interventi complessi è spesso necessario ridurre la velocità. Ma non per questo bisogna per questo rinunciare all'efficienza. «Grazie trazione idrostatica inseribile, l'Unimog U 430 può effettuare interventi a velocità inferiori 25 km/h o, nella marcia su strada, a 50 km/h senza alcuna usura della frizione e questo è un grande vantaggio», spiega Andreas Lein. Un importante equipaggiamento è rappresentato anche dalla presa di forza idraulica posteriore che alimenta le pompe dell'acqua erogando una potenza in grado di raggiungere circa 45 CV – un supporto ottimale in caso di inondazioni, durante gli interventi antincendio e nel prosciugamento di acque stagnanti e altri specchi d'acqua.

1/6

Una nuova carriera nel servizio comunale.

Per più di un anno l'Unimog 430 è stato il veicolo di punta della Rappresentanza Generale di Ahlborn. Ma ora è giunto il momento di staccare la pellicola colorata perché il veicolo dimostrativo è stato acquistato dal dipartimento per la manutenzione delle strade distrettuali di Haldensleben, nella regione della Sassonia-Anhalt, come supporto per le squadre di lavoro. Nella sua tenuta arancione, il veicolo si occuperà delle realizzazioni viarie, del servizio invernale e degli interventi di manutenzione. Quale sarà l'aspetto del nuovo veicolo dimostrativo di Ahlborn? Andreas Lein si inventerà sicuramente qualcosa.

Interesse suscitato?

Richiedi subito materiale informativo sull'Unimog!

hidden-xs
visible-md and up (hidden-sm and down)
visible-lg and up (hidden-md and down)
visible-xl