Servizio consegne a Londra:
naturalmente con l'Econic.

Brakes punta sull'ecologico Econic per la logistica alimentare.

Un logo verde come il pensiero dell'azienda: Brakes, il maggiore fornitore di generi alimentari nel settore gastronomico della Gran Bretagna, punta sulle alternative ecocompatibili, e non soltanto per le merci refrigerate che consegna con i suoi veicoli. Anche per la scelta dei mezzi di trasporto si ispira agli stessi principi. Oggi, Brakes circola per le strade di Londra con un Econic nuovo di colore bianco, il primo con sovrastruttura frigorifera e cambio manuale automatizzato. L'Econic sembra nato proprio per questo compito, perché nessun altro è altrettanto parsimonioso nei consumi e al tempo stesso così amico della città.

Ancora più parsimonioso nei consumi: con il sistema PowerShift.

Sulla struttura frigorifera dell'Econic si legge la scritta «Delivering on a cleaner-burning diesel alternative for London». La scelta di una tecnologia diesel a combustione più pulita per le consegne nella città di Londra rispecchia la missione ecologista dell'azienda alimentare, che non è tuttavia disponibile ad accettare compromessi sul fronte delle prestazioni. L'Econic padroneggia infatti con grande savoir-faire una mansione così gravosa come le consegne del fresco nel fitto traffico urbano londinese. Lo Special Truck da 18 tonnellate con accesso ribassato è spinto da un motore a sei cilindri in linea da 7,7 litri, che eroga tanta coppia e una potenza di 220 kW (299 CV), ed è equipaggiato con un cambio PowerShift Mercedes 3 a 12 marce.

Econic a Parigi: una novità... freschissima.

Paul Vernon, Fleet & MHE Manager di Brakes, considera il nuovo sistema PowerShift un'alternativa molto più efficiente sotto il profilo dei consumi del collaudato cambio automatico Allison a sei marce. Soprattutto in considerazione dei continui stop-and-go nella distribuzione urbana, l'azienda, così ha dichiarato il manager, conta di ridurre il consumo di carburante.

1/3

Soluzioni efficienti per ridurre le emissioni.

Come già altri veicoli della flotta Brakes, anche l'Econic è alimentato con il carburante GTL (Gas to Liquid) di Shell, un gasolio paraffinico che non richiede modifiche del motore. Gli studi condotti dimostrano che questo carburante è in grado di ridurre sensibilmente le emissioni di sostanze nocive e di particolato rispetto ai valori di un autocarro standard Euro VI.

Il gruppo frigorifero ICELAND Twincool di Carrier Transicold è conforme allo standard PIEK ed è alimentato esclusivamente ad energia idroelettrica generata dal motore dell'autocarro. Questo sistema multiscomparto è azionato dalla presa di forza e garantisce una potenza ottimale anche con il motore al regime minimo. Il vantaggio: il veicolo inquina meno, perché produce meno emissioni e può contare su un carburante più efficiente.

Equipaggiato come un professionista, ottimizzato per il traffico urbano.

Come ogni altro Econic, anche il veicolo utilizzato da Brakes per le consegne di generi alimentari monta sospensioni pneumatiche su tutte le ruote, dispone di un parabrezza panoramico ribassato e di una porta lato passeggero completamente in vetro. Il conducente siede ad altezza d'occhi degli utenti della strada più a rischio, con evidenti vantaggi per tutti.

La cabina dell'Econic assicura al conducente un'eccellente visuale a 360°, che contribuisce a rendere le strade più sicure per ciclisti e pedoni.

 

Paul Vernon, Manager di Brakes

Lo Special Truck può inoltre essere equipaggiato con numerosi sistemi di assistenza alla guida. Sistema di telecamere per il controllo dell'angolo morto, Active Brake Assist 4, sistema di assistenza alla svolta e molte altre dotazioni proteggono l'autista dell'Econic e gli altri utenti della strada. Perché quando si tratta di sicurezza, l'Econic è sempre un passo avanti.

I sistemi di assistenza alla guida dell'Econic.

Una partnership di successo.

Non è la prima volta che Brakes si trova bene con Mercedes-Benz. Il fornitore di generi alimentari possiede circa 1.500 autocarri refrigerati. La maggior parte della flotta è costituita da veicoli da 18 tonnellate che, insieme a 300 furgoni, sono ripartiti su una rete nazionale che conta 20 depositi. I veicoli Mercedes-Benz forniti dal gruppo di Concessionarie Rygor rappresenta circa la metà dell'intero parco.

Il vantaggio è anche economico. «Per i nostri autocarri Mercedes-Benz stipuliamo contratti di riparazione e manutenzione, in modo da sapere in anticipo quanto ci costerà il veicolo sull'intero ciclo di vita», dichiara Paul Vernon. Considerata l'eccezionale durata del prodotto, il manager di Brakes considera estremamente vantaggiosi i costi complessivi. Trattandosi di un Econic, non potrebbe essere diversamente.

hidden-xs
visible-md and up (hidden-sm and down)
visible-lg and up (hidden-md and down)
visible-xl