Prestazioni extra per l'industria energetica.

Con l'Unimog per monti e per valli. In qualsiasi condizione atmosferica.

Nel settore energetico si possono apprezzare appieno i vantaggi dell'Unimog. Le eccellenti doti fuoristradistiche e l'estrema idoneità all'uso come porta-attrezzi fanno dell'Unimog un vero factotum che ha già conquistato numerose aziende fornitrici di energia in tutto il mondo.

Sicuro su ogni terreno.

L'Unimog U 4023 / U 5023 porta equipaggio, materiale e attrezzature pesanti nelle posizioni più remote, ideali per danni da tempesta, instradamento dei cavi o manutenzione. Che si tratti di sabbia, massi, fango o neve, il fuoristrada domina ogni terreno. Trazione integrale, pneumatici singoli, sistema di controllo della pressione dei pneumatici tirecontrol plus e bloccaggi del differenziale assicurano la massima trazione fuori strada. Soprattutto, la sua altezza libera dal suolo di fino a mezzo metro avvantaggia l'Unimog nel terreno.

Volete maggiori informazioni sull'impiego dell'Unimog nell'industria energetica? Richiedete il pacchetto informativo gratuito:

Ordina il pacchetto informativo

Lavori a grande altezza.

Anche nella costruzione e nella manutenzione delle linee aeree l'Unimog si sente del tutto a proprio agio. Con i suoi 27 metri, la gru dell'Unimog porta-attrezzi U 527 solleva anche carichi pesanti, mentre il verricello anteriore permette di intervenire anche nel fuoristrada estremo.

Un altro veicolo nato per muoversi su qualunque terreno è l'Unimog porta-attrezzi U 218. Largo appena 2,30 m (inclusa la sovrastruttura) e alto 3,60 m, è un mezzo agile e compatto che conduce rapidamente le squadre sul punto d'intervento e permette loro di operare anche in spazi ristretti. Alimentazione elettrica e soddisfazione del cliente sono così garantite anche nei casi d'emergenza.

Nel video: l'Unimog all'opera con un'impresa energetica francese.

Sopporta le condizioni più gravose. Anche nelle coltivazioni a giorno.

È difficile trovare un settore più impegnativo per uomini e macchine della coltivazione a giorno. Anche in questo campo l'Unimog supera ogni sfida. «Nella coltivazione a cielo aperto, i modelli U 5023 sono i nostri cavalli da tiro», spiega Jörg Rübsteck, responsabile Acquisti tecnici di RWE-Power. «Ci permettono di arrivare con tutta la nostra attrezzatura dove altri veicoli devono gettare la spugna.»

Che si tratti di sostituire una pompa dell'acqua o di riparare i giganteschi escavatori a ruota di tazze, l'Unimog dà sempre prova della sua versatilità. Il merito va alla sovrastruttura a gru, alla sua struttura robusta e ad un carico utile di 14,5 t di peso complessivo.

hidden-xs
visible-md and up (hidden-sm and down)
visible-lg and up (hidden-md and down)
visible-xl