Rinforzi per gli
“hot gloves”.

L'Unimog U 530 con piattaforma di lavoro sollevabile Versalift conquista le aziende elettriche britanniche.

Azienda fornitrice di energia del North East, dello Yorkshire e del Nord-Lincolnshire, la Northern Powergrid ha investito recentemente in un Unimog per uso fuoristradistico fuori del comune. Si tratta del primo Unimog U 530 al mondo ad essere equipaggiato con una piattaforma Versalift. «I nostri uomini sono rimasti molto impressionati dal veicolo», afferma il responsabile di zona Alistair Walton.

Riusciamo ad arrivare in aree difficilmente raggiungibili minimizzando i danni per l'ambiente!

 

Alistair Walton, responsabile di zona presso Northern Powergrid

L'Unimog soddisfa le esigenze dell'industria energetica.

«E sono anche orgogliosi di poter fare la loro parte con la Northern Powergrid, che è in Gran Bretagna, ma per la verità anche in tutto il mondo, la prima azienda fornitrice di energia ad accogliere nella sua flotta un veicolo di questo tipo», aggiunge Alistair Walton.

Volete maggiori informazioni sull'impiego dell'Unimog nell'industria energetica? Richiedete il pacchetto informativo gratuito:

Ordina il pacchetto informativo

Se l'Unimog U 530 è diventato un veicolo ideale per il pronto intervento, bisogna ringraziare la collaborazione tra la Casa costruttrice Mercedes-Benz, l'allestitore specializzato Versalift e i responsabili del parco veicoli di Northern Powergrid, con il contributo del team che adesso utilizza l'Unimog tutti i giorni. Anche i membri del Northern Powergrid’s Transport Committee sono stati coinvolti nella fase di ideazione, per garantire la conformità del nuovo veicolo a tutti gli standard di sicurezza rilevanti. Ne è scaturita una concezione globale che soddisfa del tutto le esigenze pratiche.

Impianto di regolazione della pressione pneumatici e piattaforma di lavoro sollevabile: una combinazione vincente.

Conforme ai severissimi standard Euro VI per la tutela ambientale e l'abbattimento delle emissioni di CO2, il veicolo è anche equipaggiato con il Central Tyre Inflation System, un impianto di regolazione della pressione pneumatici unico nel suo genere. Il sistema CTI permette di variare la pressione di tutti gli pneumatici dalla cabina di guida, persino durante la marcia. In questo modo, in fuoristrada è possibile aumentare anche del 100% la superficie di contatto del battistrada. Oltre che a migliorare la trazione, ridurre la pressione serve a preservare il terreno, che si presenta spesso morbido e sensibile nelle zone d'intervento. L'Unimog può così attraversare i campi senza danneggiare le colture.

Per dirla con le parole di Alistair Walton: «Abbinato alla piattaforma, il modernissimo equipaggiamento del veicolo permette alle nostre squadre di eseguire i lavori senza dover interrompere l'erogazione di corrente ai nostri clienti. Inoltre, con l'Unimog U 530 riusciamo ad arrivare anche in aree difficilmente raggiungibili minimizzando i danni per l'ambiente!»

1/10

Per la costruzione di linee aeree e la riparazione o manutenzione della rete elettrica.

La piattaforma Versalift del veicolo è isolata fino a 46.000 volt e dispone di una portata maggiorata e di un cestello per due operatori. Inoltre è orientabile di 360 gradi. Le squadre d'intervento possono quindi lavorare sulle linee in tensione, rimuovere rapidamente i guasti e operare con maggiore flessibilità nella costruzione delle linee aeree come pure negli interventi di manutenzione e riparazione della rete elettrica fuori terra. La gru si presta all'installazione di attrezzi di lavoro fino a un peso massimo di 670 kg. Questo permette di eseguire anche quegli interventi che prima richiedevano necessariamente l'interruzione della corrente.

Prestaziono extra per l'industria energetica

Il veicolo giusto per i fornitori di energia.

Prima di iniziare a utilizzare l'Unimog U 530, gli uomini della squadra d'intervento hanno partecipato, presso il Training Center di Swillington, a un corso di una giornata dedicato alle particolari doti fuoristradistiche del veicolo, all'uso della piattaforma e alle caratteristiche dell'isolamento. Nella formula della lezione individuale, gli istruttori Mercedes-Benz hanno illustrato tutti i particolari del veicolo e preparato gli “hot gloves” a lavorare con questo Unimog così versatile.

Forte di quest'esperienza, il responsabile di zona Alistair Walton non nutre alcun dubbio sui numerosi vantaggi del nuovo Unimog: «Con l'Unimog abbiamo fatto un grosso investimento. Ma il veicolo vale ogni singola sterlina che abbiamo speso e fornirà un supporto importante alla nostra squadra di pronto intervento.»

hidden-xs
visible-md and up (hidden-sm and down)
visible-lg and up (hidden-md and down)
visible-xl