Airbus elimina il ghiaccio con l'Unimog.

Il “De-Icer” dell'Unimog, comandato elettronicamente, spruzza l'antighiaccio sulla pista di decollo.

Lo stabilimento Airbus a Finkenwerder, nei pressi di Amburgo, gestisce un impianto di sbrinamento aeroportuale (FEA) basato sull'Unimog U 530. Dato che qui decollano e atterrano aerei prodotti nello stabilimento, Airbus deve garantire una gestione regolare dei voli. Alla sua sicurezza provvedono numerosi Unimog.

Lotta al ghiaccio con il software “Section Control”.

L'Unimog U 530 con impianto di sbrinamento per aeroporti dispone di un serbatoio da 4.000 litri e di una portata operativa di 24 m. La soluzione salina viene sparsa manualmente o mediante controllo GPS, in modo totalmente automatico. La sovrastruttura è stata fornita dalla Dammann di Buxtehude, un'azienda specializzata del settore con un particolare know-how nelle tecniche di nebulizzazione che è determinante per la spanditura di liquidi.

Grazie alla soluzione tecnica di Dammann, l'Unimog raggiunge una velocità di lavoro fino a 50 km/h. Tutte le aree operative e le funzioni di nebulizzazione vengono gestite tramite un terminale ISOBUS. Una maniglia multifunzione collocata in posizione ergonomica al posto di guida consente, durante la spanditura, di dosare e controllare la quantità di materiale nebulizzato. La pompa e i sistemi di comando, idraulico e pneumatico sono alloggiati nella sovrastruttura in posizione protetta. La rinuncia a componenti elettrici nelle condutture del liquido e nei portaugelli garantisce una maggiore affidabilità.

Il software “Section Control” con rappresentazione delle superfici integrata assicura la disattivazione automatica degli ugelli quando il De-Icer attraversa nuovamente una superficie già nebulizzata oppure percorre una zona da non trattare.

Dal rifornimento di velivoli al servizio antincendio aziendale con l'assistenza di MBS.

Considerato il legame che unisce Mercedes-Benz ad Airbus per tradizione, quest'ultima utilizza anche molti altri tipi di Unimog: ad esempio con spruzzatore di soluzione salina per combattere la formazione di ghiaccio o lama sgombraneve Kahlbacher per il servizio invernale.

Ma anche l'Econic è presente nello stabilimento di Finkenwerder: ad esempio, un Econic Low Entry viene utilizzato per fare il pieno agli aerei, mentre un altro Econic con Bronto Skylift presta servizio tra i vigili del fuoco aziendali.

hidden-xs
visible-md and up (hidden-sm and down)
visible-lg and up (hidden-md and down)
visible-xl