Soluzioni concrete
nate dall'esperienza.

Cris Calina, ex-conducente e oggi responsabile di un'azienda di trasporti, si affida all'Econic.

Da conducente a titolare di un'azienda: Cris Calina ha realizzato il suo sogno e dirige ora un'azienda tutta sua restando così fedele alla passione per gli autocarri. Attualmente la sua azienda ha già raggiunto la maggiore età. L'imprenditore britannico, che al momento di avviare la propria attività, nel 2002, disponeva di un solo veicolo, possiede oggi una flotta di 35 autocarri che vengono impiegati nel trasporto di calcestruzzo fresco in tutta l'area a Sud-Est di Londra. Cris prende ogni decisione affidandosi all'esperienza. Recentemente ha acquistato un nuovo Econic equipaggiato con betoniera, il sesto della sua flotta. Perché è pienamente convinto dei vantaggi offerti dagli Special Trucks della Mercedes-Benz.

Ai nostri conducenti è bastato trascorrere poco tempo al volante dell'Econic perché si rendessero conto di quanto la visuale offerta sia migliore e di quanto lo svolgimento delle mansioni quotidiane con questo veicolo risulti meno stressante.

Cris Calina, responsabile dell'azienda, Cris Services Group

L'Econic ha convinto i conducenti.

Bisogna ammetterlo: inizialmente non tutti i conducenti dell'azienda la pensavano così. Con la modalità di accesso Low Entry, l'Econic si discosta dall'idea che molte persone hanno quando pensano a un autocarro convenzionale. È per questa ragione che inizialmente molti dei suoi conducenti erano scettici, come ricorda Cris Calina. Ma... «È bastato loro trascorrere poco tempo al volante perché si rendessero conto di quanto la visuale offerta sia migliore e di quanto lo svolgimento delle mansioni quotidiane con questo veicolo risulti meno stressante».

Qualcosa di più di un look accattivante.

La concezione che ispira integralmente l'Econic pone al centro la sicurezza dell'equipaggio e degli utenti del traffico. L'accesso ribassato tramite due gradini riduce le sollecitazioni provocate dal saliscendi e consente di risparmiare tempo. Grazie al generoso parabrezza panoramico esteso verso il basso e alle porte laterali a soffietto dell'Econic, il conducente gode di un'ampia visuale diretta sul traffico e sugli addetti che lavorano in cantiere. Insieme alla posizione del sedile, notevolmente ribassata rispetto a quella di un tradizionale veicolo da cantiere, tale sistema permette al conducente una visuale diretta su ciclisti e pedoni in corrispondenza degli incroci o degli incolonnamenti.

1/3

I londinesi lo adorano.

Non è solo la sovrastruttura a rendere l'Econic uno specialista della sicurezza: anche i sistemi di sicurezza compresi nell'equipaggiamento del veicolo rivestono un ruolo fondamentale. L'Econic offre un'ampia gamma di sistemi di assistenza alla guida ed è dotato di serie del sistema di frenata di emergenza Active Brake Assist con riconoscimento dei pedoni. La Transport for London, responsabile del coordinamento del sistema di trasporto londinese, ha assegnato all'Econic cinque stelle nella valutazione relativa alla categoria Direct Vision.

Il futuro viaggia in rete

Pensato per risolvere problemi.

Come il precedente Econic della Cris Services, anche il nuovo autocarro è un 3235 L spinto da un motore a sei cilindri da 7,7 l di cilindrata in grado di erogare una potenza di 260 kW (354 CV). I precedenti veicoli erano equipaggiati con un cambio automatico Allison a sei marce, mentre nel modello più recente viene utilizzato il parsimonioso cambio manuale automatizzato Mercedes PowerShift 3 a 12 marce. Cris Calina, oggi alla guida della sua azienda, ha scelto un equipaggiamento che lui stesso avrebbe voluto avere a disposizione quando era ancora un conducente.

Grazie all'asse posteriore aggiunto sterzante, l'Econic si caratterizza per un diametro di volta sorprendentemente ridotto – un grande valore aggiunto in termini di manovrabilità per l'utilizzo all'interno dei centri urbani.

Come nei modelli precedenti, per il trasporto del calcestruzzo fresco Cris Calina ha scelto di far montare anche sul suo nuovo Econic un tamburo miscelatore della Schwing Stetter con capacità di 8 m³. Per garantire uno stoccaggio sicuro e rapidità nelle operazioni di carico e scarico.

Una potenza collaudata.

Oltre alla visuale a 360 gradi, scegliendo Mercedes-Benz Econic Cris Calina si è assicurato anche un servizio di assistenza a 360 gradi. Sebbene la sua azienda disponga di un'officina interna con un team in grado di eseguire la manutenzione dei Truck Mercedes-Benz, l'imprenditore non manca di stipulare regolarmente contratti di assistenza completi e affida volentieri i suoi Econic e Arocs agli esperti del team del servizio clienti della Sparshatt Truck & Van. A proposito della concessionaria, che lo affianca anche nell'acquisto dei veicoli, Cris Calina non può far altro che parlare di «un servizio altamente professionale».

Inoltre non è mai stato deluso dai suoi veicoli Mercedes-Benz. «Ormai sono molti anni che il nostro primo Econic è in servizio e ha sempre dato eccellente prova di sé», racconta. Affidarsi alla propria esperienza personale di conducente quando si tratta di prendere decisioni è un approccio che per Cris Calinas si è rivelato fortunato. E se la sua azienda continua a crescere, probabilmente non tarderà ad arrivare un altro Econic.

Abbiamo risvegliato il tuo interesse

Richiedi ora il materiale informativo sull'Econic!

visible-md and up (hidden-sm and down)
visible-lg and up (hidden-md and down)
visible-xl